Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Covid, Germania pronta a una nuova stretta: stop alle discoteche e limiti ai contatti anche tra vaccinati

Le misure saranno sul tavolo dell’incontro fra Stato e Regioni in programma per domani, 21 dicembre

Nuove restrizioni in arrivo in Germania per fronteggiare l’emergenza contagi da Coronavirus. Sul tavolo dell’incontro fra Stato e Regioni in programma per domani, 21 dicembre, c’è l’ipotesi di limitare i contatti anche tra persone vaccinate. La misura, secondo la Bild, sarebbe in vigore dal 28 dicembre: saranno possibili incontri fino a un massimo di 10 persone, escludendo i minori di 14 anni, all’aperto come in ambienti chiusi. Se agli incontri dovesse essere presente anche un solo non vaccinato, la cerchia di persone verrebbe ristretta ulteriormente. Si potranno incontrare soltanto due persone di un nucleo abitativo diverso. Il piano prevede anche la chiusura di discoteche e locali per ballare. Una stretta è stata anticipata dal cancelliere tedesco Olaf Scholz dopo il colloquio bilaterale di oggi, 20 dicembre, a Palazzo Chigi con il presidente del Consiglio Mario Draghi. «Domani avrò una conferenza con i presidenti dei Land per approvare le misure: ci saranno ulteriori limitazioni per contatti personali, dobbiamo essere preparatissimi nel momento in cui Omicron si diffonde rapidamente in Europa. Noi dobbiamo essere pronti, soprattutto in Germania per le infrastrutture critiche che devono essere preparate per l’emergenza».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: