Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Juventus, tutto fatto per Kostic: operazione da 18 milioni di euro

Il serbo si trasferisca a Torino a titolo definitivo per 18 milioni di euro bonus compresi

Massimiliano Allegri è pronto ad accogliere il rinforzo l’attacco che attendeva da mesi sul calciomercato. La Juventus ha finalmente trovato un’intesa con l’Eintracht Francoforte per l’acquisto di Filip Kostic, esterno offensivo inseguito dai bianconeri da inizio estate. Per la fumata bianca è stata cruciale il lavoro dell’entourage del serbo che, già da fine maggio, aveva iniziato a proporre il calciatore a diversi club di Serie A. I bianconeri, fin da subito, si sono dimostrati i più interessati al ventinovenne che durante l’ultima stagione ha contribuito in maniera decisiva alla conquista dell’Europa League con la maglia dei tedeschi. Un rinforzo chiesto a gran voce dal tecnico juventino, intrigato dalle capacità del calciatore di agire su tutta la fascia sinistra (ma è in grado di giocare anche sulla corsia opposta) garantendo un importante contributo al lavoro della squadra in fase di non possesso. Kostic è sbarcato a Torino giovedì 11 agosto per sostenere le visite mediche e firmare il suo nuovo contratto con i bianconeri.


https://twitter.com/juventusfc/status/1557688363582357505

Cifre

Dopo la cocente sconfitta subita in amichevole contro l’Atletico Madrid, la Juventus si è convinta ad alzare l’offerta per Kostic convincendo così l’Eintracht a lasciar andare il suo numero 10. Alla fine i tedeschi incasseranno circa 18 milioni di euro (bonus inclusi) con il giocatore che firmerà un contratto triennale. Adesso, con un altro attaccante in rosa, per completare il mercato bianconero mancano soltanto un centravanti in grado di dare il cambio a Vlahovic e un difensore centrale per colmare il vuoto lasciato da Chiellini.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: