Olimpiadi 2026: anche Taffo partecipa alla vittoria (a modo suo)

Milano e Cortina hanno avuto la meglio sulla Svezia e l’agenzia di pompe funebri non si è lasciata sfuggire l’occasione

Milano e Cortina battono Stoccolma e Are 47 a 34. La vittoria della candidatura italiana come sede ospitante delle Olimpiadi invernali 2026 ha avuto una grossa eco anche sui social con oltre 46mila mentions su Twitter.

Tra immagini, caricature e sfottò spicca la vignetta di Taffo, l’agenzia di pompe funebri di Roma divenuta famosa per la sua ironia irriverente, definita “cinica ma buona” dal suo creatore, Riccardo Pirrone.

Ecco la nuova diavoleria: una bara su uno slittino. Titolo: «Pronti per Milano-Cortina 2026».

Inutile dire che gli utenti non hanno atteso un secondo per inondare il post di commenti: «Le Olimpiadi infernali», «Gara ad eliminazione diretta», hanno scritto. E ancora: «Occhio a non barare» e il più gettonato «Siete geniali!».

Leggi anche: