Coronavirus, il rettore di Perugia si commuove: «Vi voglio ottimisti, finito tutto ci ritroveremo ubriachi a pomiciare sui prati» – Il Video

Dopo l’intervento del Rettore la professoressa, la cui classe aveva interrotto, ha chiarito che il suo discorso era stato registrato

«Probabilmente [gli studenti ndr] dovranno saltare una sessione d’esame. Vi chiedo comprensione, vi chiedo solidarietà, vi chiedo un aiuto. L’aiuto che può essere quello di sollecitare le cose che possiamo fare di più. Siamo a disposizione, vi vogliamo bene, siete la nostra risorsa più importante». Inizia così il video dell’intervento del Rettore dell’Università degli studi di Perugia, Maurizio Oliviero, ripreso dal Corriere dell’ Umbria, che ha interrotto una lezione (online) per rincuorare i “suoi” studenti durante la pandemia di Coronavirus.


Intervento in cui, al netto dei grandi sacrifici di tutto il Paese, della regione e della comunità universitaria, il Rettore, visibilmente commosso, ha detto di voler premiare gli studenti e i docenti tutti, organizzando un grande evento una volta che sarà finita la quarantena.

«Quindi forza, vi voglio determinati, vi voglio ottimisti e vi voglio convinti che se siamo tutti insieme a combattere questa situazione, credetemi, ne usciremo presto – continua il Rettore.- Vi prometto che organizzerò una festa pazzesca, vi voglio tutti ubriachi, tutti a pomiciare sui prati, sarò lì anch’io. Saremo qui in rettorato, migliaia di persone, ci ubriacheremo e penseremo a questi momenti e diremo che ce l’abbiamo fatta. Siamo un grande paese, un grande popolo, una grande comunità»

Il parere degli esperti:

Leggi anche: