Coronavirus, il bilancio della Regione Lombardia: 8725 casi positivi, 1445 in più rispetto a ieri. Le vittime salgono a 744

I dati della Lombardia del 12 marzo 2020: salgono ancora i casi positivi

Salgono ancora i numeri della Regione Lombardia, arrivando a un totale di 8725 casi positivi di Coronavirus. 1445 casi in più rispetto al giorno precedente che aveva registrato un aumento simile pari a 1489 casi. Anche il numero dei morti sale toccando quota 744, 127 in più di ieri.

I casi positivi per Provincia nella Regione Lombardia, dati del 12 marzo 2020

In attesa degli interventi istituzionali, ricordiamo quanto dichiarato ieri dall’assessore al Welfare della Regione, Giulio Gallera, nella consueta conferenza stampa giornaliera: un dato, quello di ieri, che «non va valutato giorno per giorno, ma va valutato nel suo trend». I pazienti ricoverati sono 3852, 500 persone in più al giorno ospedalizzate. Il numero dei morti è salito a 149, mentre sono 560 i pazienti in terapia intensiva.

«La terapia intensiva è sempre più sotto stress – aggiunge Gallera – i posti oggi disponibili per pazienti di coronavirus sono 610. Ogni giorno ci alziamo e cerchiamo di aprire posti in terapia intensiva».

Ricordando l’allarme lanciato dall’Oms che ha definito il Covid19 una pandemia globale, Gallera ha sottolineato come: «Gli italiani stanno comprendendo che la battaglia riguarda tutti».

Il parere degli esperti:

Leggi anche: