Coronavirus, cala ancora il numero di malati: sono 528 in meno di ieri. I morti sono 534 – Il bollettino della Protezione civile

Ieri un primo calo. Appena 20 pazienti in meno tra quelli attualmente positivi al Coronavirus. Oggi la prima discesa significativa dall’inizio dell’epidemia in Italia

Il bollettino del 21 aprile

L’ultimo bollettino diffuso dalla Protezione civile segna un calo deciso nei pazienti attualmente positivi. Se ieri questo dato si era abbassato di 20 unità, con i dati di oggi scende di 528 unità. Il totale delle persone che attualmente risultano positive al Coronavirus è passato infatti da 108.237 a 107.709. A salire invece è il numero delle vittime, se ieri era 454, oggi è 534. Il totale delle persone decedute in Italia a causa dal Covid-19 arriva così a 24.648. I casi totali di epidemia sono arrivati invece a 183.957, + 2.729 rispetto alal giornata di ieri, quando erano aumentati di 2.256 unità. L’ultimo dato rigurda quello dei tamponi che si avvicinano a quota 1,5 milioni. Ad oggi infatti i tamponi effettuati sono stati 1.450.150, 52.126 in più rispetto a ieri.

Il totale dei guariti invece è arrivato a 51.600, nelle ultime 24 ore quindi sono guariti 2.723 pazienti. I pazienti ricoverati al momento sono 24.134, quelli in terapia intensiva 2.471, 150 in meno rispetto a ieri. Le persone in isolamento domiciliare invece sono 81.104.

Ieri e oggi a confronto

L’andamento dei nuovi contagi negli ultimi 10 giorni

I positivi Regione per Regione

In base ai dati ufficiali della Protezione civile, il numero di persone al momento positive al SARS-CoV-2 è così distribuito di regione in regione:

I casi (totali) provincia per provincia

Il parere degli esperti:

Leggi anche: