De Luca attacca ancora Salvini: «C’è qualche esponente politico che porta “seccia”» – Video

«Qui non succederà mai quello che è successo in Lombardia dove gli anziani erano per terra perché non c’era un buco in cui recuperarli», ha detto il governatore della Campania

Dopo il botta e risposta particolarmente acceso tra il governatore della Regione Campania e il segretario della Lega, Vincenzo De Luca è tornato ad attaccare Matteo Salvini. E rispondendo a una domanda sulla situazione dell’emergenza Coronavirus in Campania e sull’eventualità di una seconda ondata ha detto: «Qui non succederà mai quello che è successo in Lombardia dove gli anziani erano per terra perché non c’era un buco in cui recuperarli. C’è un esponente politico che lavora per “portare seccia” (“sfortuna” ndr) affinché ci sia una nuova epidemia ma noi lavoriamo per evitarla».

De Luca ha affermato anche che in Campania «l’epidemia è sotto controllo» per questa ragione ha deciso di rendere facoltativo l’uso della mascherina all’aperto, mentre rimane l’obbligo nei posti chiusi. «Decisivo in questo momento il senso di responsabilità dei singoli cittadini», ha detto il governatore. Nei giorni scorsi avevano fatto scalpore le parole con cui De Luca ha risposto alla critica di Salvini sugli assembramenti a Napoli dopo la vittoria in Coppa Italia. «Ha la faccia come il fondoschiena», aveva detto De Luca, apostrofando il leghista «somaro che ha ripreso a ragliare». «Io “un somaro”? Lui un poveretto», aveva risposto il leader della Lega.

Leggi anche: