Coronavirus, il fuorionda di Fontana e Gallera sul “messaggino” di Renzi. E il leader di Iv pubblica la chat

«A chi semina zizzania rispondiamo con un sorriso», dice l’ex premier

«Oggi mi ha mandato un messaggino di sostegno anche Renzi. Siamo arrivati proprio… È più forte l’odio di Renzi per Conte…», «Esatto». Questo il fuorionda, del 25 febbraio, tra il governatore della Lombardia Attilio Fontana e l’assessore lombardo al Welfare Giulio Gallera che, durante la consueta conferenza stampa di aggiornamento sul numero di contagiati dal Coronavirus, hanno commentato così il messaggio ricevuto dal leader di Italia Viva Matteo Renzi che, di fatto, si è “inserito” nella polemica tra Conte e Fontana sulla gestione dell’emergenza sanitaria all’ospedale di Codogno.

Dal profilo Facebook di Matteo Renzi | Il leader di Italia Viva posta il messaggio con Fontana

«Leggo alcuni media rilanciare gossip e retroscena. Nella giornata di martedì dopo le assurde polemiche tra governo e Lombardia ho pubblicato un post con un invito all’unità nazionale, ho scritto un messaggio al Presidente della Lombardia Fontana e ho parlato al telefono con il Presidente del Consiglio Conte», scrive Matteo Renzi pubblicando su Facebook lo scambio di messaggi su WhatsApp con il governatore della Lombardia.

«A tutti ho augurato buon lavoro assicurando massima vicinanza e massimo rispetto istituzionale. A differenza di chi vive di retroscena io non faccio polemiche. Nelle difficoltà si sta insieme. Stanco del solito gossip pubblico qui la chat con Fontana. Altro che odio e divisioni: noi siamo per lavorare tutti insieme. A chi semina zizzania rispondiamo con un sorriso».

Il parere degli esperti

Leggi anche: