Coronavirus, scontro Usa-Cina sul vaccino. Pechino: «Immorale accusarci di furto». La Corea del Sud rinvia l’apertura delle scuole

A Mosca sono 6.169 i contagi nelle ultime 24 ore. Negli Stati Uniti il totale delle vittima ha quasi raggiunto quota 80mila. A Wuhan tornano i positivi, sono 5 nell’ultima giornata, 17 in tutta la Cina

Sono 4.136.056 le persone contagiate da Coronavirus nel mondo, 283.478 i morti. Gli Stati Uniti rimangono il Paese più colpito con 1.332.411 casi, segue la Spagna (224.350), mentre l’Italia è scalata al quinto posto, preceduta dal Regno Unito che conta 224.327 casi, e dalla Russia, con 221.344 contagi, secondo i dati della Johns Hopkins University.


Allerta Oms

«Nel weekend abbiamo visto i segni delle sfide che potrebbero presentarsi» con la fine delle misure di lockdown: «In Corea del Sud, bar e club sono stati chiusi, a Wuhan è stato identificato il primo gruppo di casi di Coronavirus da quando è stato revocato il blocco e anche la Germania ha riportato un aumento dei casi dopo l’allentamento delle restrizioni. Fortunatamente tutti e tre i Paesi dispongono di sistemi per rilevare e rispondere a una recrudescenza dei casi».

A dirlo è il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus. L’Oms «sta lavorando a stretto contatto con i governi per garantire che le misure chiave di sanità pubblica rimangano in atto per affrontare la sfida della revoca dei blocchi. Fino a quando non vi sarà un vaccino, il pacchetto completo di misure è il nostro strumento più efficace per affrontare» il virus.

Molti Stati, ha detto ancora, «hanno sfruttato questo periodo per potenziare la propria capacità di testare, rintracciare, isolare e curare i pazienti, che è il modo migliore per tracciare il virus, rallentare la diffusione e ridurre la pressione sui sistemi sanitari».

Scontro Cina-Usa sul vaccino

La Cina, tramite i suoi hacker e la sua rete di spionaggio, starebbe lavorando per tentare di rubare ai ricercatori americani le scoperte sul fronte del vaccino e dei trattamenti per il Coronavirus. L’allarme è stato lanciato – secondo quanto riporta il New York Times – da Fbi e Dipartimento Usa alla sicurezza nazionale, che si apprestano a emanare un ‘public warning‘ per mettere tutti in guardia dall’offensiva di Pechino.

Ma la Cina rimanda al mittente l’accusa: «Stiamo guidando il mondo nella ricerca su trattamento e vaccini. È immorale colpire la Cina con voci e calunnie in assenza di prove», dice il portavoce del ministero degli Esteri cinese Zhao Lijian su quanto riportato dal New York Times. La Cina, aggiunge Zhao, «sostiene con forza la sicurezza informatica ed è vittima di attacchi informatici».

Corea del Sud

EPA/YONHAP/Seul, Corea del Sud

La Corea del Sud decide di rinviare di sette giorni la riapertura delle scuole, annunciata inizialmente per mercoledì 13 maggio. Una decisione annunciata dal viceministro dell’Educazione Park Baeg-beom e che viene dall’analisi e dalle consultazioni con le autorità sanitarie in merito al rialzo delle infezioni da Coronavirus degli ultimi giorni, alimentate dal super diffusore di 29 anni che, frequentando i locali della movida di Seul a Itaewon nel weekend del Primo Maggio, ha finora contagiato 94 persone – secondo gli ultimi dati.

Sono 35 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Corea del Sud, il numero più alto dal 9 aprile. Secondo le autorità l’incremento sarebbe collegato alla vita notturna dei locali di Seul. «Alle 8:00 di questa mattina, sei ulteriori persone sono risultate positive al Covid-19, portando il totale dei pazienti legati a Itaewon a 79», ha affermato Yoon Tae-ho, funzionario del Central Disaster and Safety Countermeasures Headquarters, rimarcando i rischi di una ripresa dei focolai. I contagi accertati su scala nazionale sono saliti a 10.909.

Russia

PA/YURI KOCHETKOV/Mosca

Con 11.656 nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore, la Russia è arrivata a toccare quota 221.344 casi certificati di Coronavirus, superando così Italia (che a ieri ne contava ufficialmente 219.070) e Regno Unito. Nella capitale Mosca i nuovi casi di Coronavirus sono stati invece 6.169, portando il totale dei contagi nella capitale a 115.909. La crescita giornaliera del numero di casi di COVID-19 nella capitale è stimata al 5,6% contro il 5,3% del giorno prima. Stando ai dati, il 46,5% dei nuovi casi è del tutto asintomatico.

Vladimir Putin, che oggi parlerà alla nazione, ha ordinato al governo russo di presentare entro il primo giugno un piano d’azione nazionale per rilanciare l’economia, aumentare l’occupazione e i redditi della popolazione: lo riferisce il Cremlino, ripreso dall’agenzia Interfax. L’economia russa sta affrontando un momento di difficoltà a causa dell’epidemia di Covid-19 e del crollo dei prezzi del petrolio.

«Il governo russo – fa sapere il Cremlino sul suo sito web – dovrà sviluppare assieme agli alti funzionari degli enti russi e ai rappresentanti delle unioni degli imprenditori e presentare un piano d’azione nazionale che assicuri il ristabilimento dell’occupazione e dei redditi della popolazione, la crescita dell’economia e cambiamenti strutturali a lungo termine nell’economia».

Francia

«Usate la bicicletta». Appello della sindaca di Parigi, Anne Hidalgo, ad usare la bicicletta nel primo giorno della fase 2 in Francia. Intervistata da BFM-TV con mascherina e caschetto, in sella alla sua bici, Hidalgo invita «tutti coloro che possono prendere la bicicletta a farlo». Va privilegiata rispetto alla
metropolitana? «Certo che si», ha risposto, aggiungendo: «Oggi è il primo giorno. Dobbiamo essere ancora prudenti». Non erano mancate in queste ore polemiche per le prime immagini della metropolitana della Capitale a lockdown allentato, con alcune carrozze strapiene all’ora di punta del mattino.

Kosovo

In Kosovo il premier ad interim Albin Kurti si è messo in autoisolamento dopo che un alto funzionario governativo, col quale si è visto più volte, è entrato in contatto con una persona contagiata dal coronavirus. Citato dai media, Kurti ha detto che da oggi lavorerà da casa e non si recherà al suo ufficio. Si attende l’esito del test al quale è stato sottoposto il funzionario. In Kosovo si sono registrati finora 870 contagi da Covid-19 e 28 decessi.

Usa


Ansa | Segretario del Tesoro Steven Mnuchin

Nelle ultime 24 ore negli Stati Uniti sono morte 776 persone per il Coronavirus, l’incremento più basso da marzo. Il totale delle vittime sale a 79.522. Sono 1.329.072 le persone contagiate, 9.429 nelle ultime 24 ore. Il segretario del tesoro Usa, Steven Mnuchin, ha lanciato l’allarme disoccupazione in un’intervista a Fox. Mnuchin ha previsto che il tasso di disoccupazione, ora al 14,7% potrebbe raggiungere il 25%, che equivale a circa 40 milioni di persone senza lavoro. Per il segretario del Tesoro «non riaprire potrebbe causare un danno permanente all’economia».

È giallo invece sul vicepresidente americano Mike Pence. Alcuni media avevano riportato che Pence fosse in autoisolamento, citando fonti dell’amministrazione Usa. Ma il portavoce del vice di Trump ha smentito, affermando che Pence continuerà a lavorare dalla Casa Bianca. Sono in isolamento, invece, tre membri della task force della Casa Bianca: l’immunologo Anthony Fauci, Robert Redfield, capo del Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc), e Stephen Hahn, direttore della Food and Drug administration (Fda). La decisione dopo la notizia del contagio di Katie Miller con cui i tre avevano avuto contatti.

Iran

EPA/ABEDIN TAHERKENAREH/Teheran, Iran

Salgono a 109.286 i casi di Covid-19 in Iran, con 1.683 contagi confermati nelle ultime 24 ore, ai massimi da oltre un mese. Le nuove vittime sono 45, per un totale di 6.685 decessi dall’inizio della pandemia. I malati in terapia intensiva scendono a 2.703, i guariti crescono a 87.422. «Il governo iraniano non risparmia sforzi per salvare e proteggere le vite dei suoi cittadini», ha assicurato stamani in una conferenza stampa il suo portavoce del ministero della SaluteAli Rabiei.

India


Ansa | Proteste in India contro le misure di lockdown

In India sono stati registrati 4.213 casi di contagio nelle ultime ore, il dato più alto dall’inizio della pandemia. Il bilancio totale sale a 67.152, i morti sono 2.206. Mentre sono 20.916 i guariti.

Brasile

Ansa | Fosse per i morti Covid a nord di Rio de Janeiro, Brasile

In Brasile le vittime hanno superato gli 11mila, sono 496 i morti registrati nelle scorse ore. I nuovi contagi sono 6.760, portando il totale a 162.699. Lo ha annunciato il ministero della Salute brasiliano.

Cina

Ansa | Il ritorno a scuola degli studenti di Wuhan

In Cina si sono registrati 17 nuovi casi di contagio, di cui 5 a Wuhan dove il primo caso, dopo settimane, è stato registrato ieri. Degli altri casi, 7 sono stati importati dalla Mongolia, mentre gli altri 5 sono stati registrati nelle province di Jilin (3), Liaoning (1) e Heilongjiang (1).

Leggi anche: