Il re dello stile Enzo Miccio approva l’outfit della ministra. Lei replica agli haters: «Mi sentivo blu elettrica»

In molti non avevano apprezzato il vestito indossato dalla Bellanova durante il giuramento in Quirinale e così l’avevano insultata sui social

Dopo gli insulti, arrivano i complimenti. Può tirare un sospiro di sollievo la ministra all’Agricoltura Teresa Bellanova presa di mira per il suo vestito, indossato durante il giuramento in Quirinale, che non è stato particolarmente apprezzato da alcuni utenti.

Enzo Miccio approva

A “promuovere” il suo abbigliamento arriva Enzo Miccio, il re dello stile, che su Twitter mette a tacere ogni polemica: «Un abito in organza e chiffon con piccole balze, in un bel blu, perfetto per la sua silhouette. Abbinato magistralmente a delle slingback nere. Accessori in tinta con il piccolo torchon che incornicia lo scollo dell’abito. Per me Teresa Bellanova è #EnzoMiccioApproved».

La replica

Immediata la replica della ministra, sempre via social: «La vera eleganza è rispettare il proprio stato d’animo: io ieri mi sentivo entusiasta, blu elettrica e a balze e così mi sono presentata. Sincera come una donna #qualcosadiblu».

Poi la ministra ha postato una foto con un nuovo abbigliamento: «Visto che il blu di ieri ha elettrizzato molti, ho voluto provare con questa mise oggi, che ne dite? #vestocomevoglio oppure no? Secondo voi?», ha scritto Bellanova che secondo fonti di Palazzo Chigi ha ricevuto la solidarietà di Giuseppe Conte.

Foto in copertina: Vincenzo Monaco per Open

Leggi anche: