Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Un’altra foto falsa per raccontare la «fuga da Milano». Attenzione! Non prendete di mira le persone ritratte

Anche questa volta una foto vecchia e decontestualizzata viene associata alla “fuga da Milano” prendendo di mira i protagonisti

In un precedente articolo abbiamo parlato dell’utilizzo improprio di una foto e dei problemi che può portare nei confronti delle persone ritratte. Si vuole raccontare la «fuga da Milano» a seguito del decreto Conte sull’emergenza Coronavirus con scatti fatti presso Stazione Centrale, ma alcune sono veramente datate e con messaggi tutt’altro che rassicuranti:

Cuando servirebbero i Greci a la stazione di Milano, per prendere fuggiaski a bastonate, no ci sono mai #Milanononsiferma

Secondo un altro utente sarebbe stata scattata questa mattina 8 marzo 2020:

Milano Centrale stamattina Ora io dico, se anche solo uno di questi c’avesse avuto qualcosa ora tutta l’Italia sarebbe piena di contagiati. Per cosa? Per non rimanere un mese in una regione? Complimenti.

La stessa foto era stata pubblicata da siti come LettoQuotidiano l’otto marzo 2020 con l’articolo dal titolo «Coronavirus, fuga da Milano: centinaia di persone scappano al Sud»:

Anche in questo caso parliamo di una foto vecchia risalente al 19 aprile 2010 come possiamo verificare da GettyImages:

Il parere degli esperti:

Continua a leggere su Open

Leggi anche: