Coronavirus, il bilancio della Regione Lombardia: 220 morti in un giorno, in totale sono 1640. 16220 i casi positivi

Salgono a 16220 i casi positivi in Lombardia: +1971 in un solo giorno. Salgono anche i pazienti in terapia intensiva, per un totale di 1041

Continuano a crescere i dati dei contagi di Coronavirus in Lombardia. L’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera ha dichiarato che sono 1971 i nuovi casi lombardi, per un totale di 16220. Sono stati 220 i nuovi decessi in sole 24 ore, con il bilancio totale salito a 1640. Salgono a 1041, invece, i pazienti ricoverati in terapia intensiva. I ricoveri invece sono 6953, +782 rispetto al 17 marzo (una crescita minore rispetto a ieri).

A Milano e provincia la crescita è lieve ma costante: 2326 i casi positivi (+343 ). A Bergamo si registrano 3933 casi di contagio (+233), mentre a Brescia sono 3.300 (+382). Nella provincia di Lodi i contagi sono in netta diminuzione: solo 50 nelle ultime 24 ore, per un totale di 1418.

Il vicepresidente Sala ha rinnovato l’appello a restare a casa e ha ringraziato le persone che hanno donato in questi giorni per sostenere la regione: «Oggi ci sono arrivate le prime cospicue donazioni e vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno contribuito, anche i cittadini che hanno voluto donare qualche euro».

#Coronavirus, ultime notizie da Palazzo Lombardia – www.lombardianotizie.online – CONDIVIDETE PER INFORMARE IL MAGGIOR NUMERO DI PERSONE POSSIBILE #FERMIAMOLOINSIEME

#Coronavirus, ultime notizie da Palazzo Lombardia – www.lombardianotizie.online – CONDIVIDETE PER INFORMARE IL MAGGIOR NUMERO DI PERSONE POSSIBILE #FERMIAMOLOINSIEMEIn caso di sovraccarichi refresha la pagina oppure collegati a Twitter @reglombardia, Youtube Regione Lombardia o https://mediaportal.regione.lombardia.it/portal/home #FERMIAMOLOINSIEME

Gepostet von Lombardia Notizie Online am Dienstag, 17. März 2020

Il parere degli esperti:

Leggi anche: