Coronavirus, Blaise Matuidi positivo. È il secondo in casa Juve dopo Daniele Rugani

ll primo contagiato tra i bianconeri di cui si è avuta notizia qualche giorno fa è Daniele Rugani

Secondo calciatore juventino positivo al Coronavirus. Sul sito del club bianconero si legge che il giocatore Blaise Matuidi è stato sottoposto a esami medici che hanno rivelato la sua positività al coronavirus-Covid-19.

Il calciatore si trova in isolamento volontario domiciliare dallo scorso mercoledì, 11 marzo. La Juventus ha reso noti alcuni dettagli riguardo alle sue condizioni di salute. In particolare, Matuidi «Sta bene ed è asintomatico». Il centrocampista francese continuerà a essere monitorato e a seguire lo stesso regime. Si tratta del secondo caso di positività tra i bianconeri. Il primo contagiato di cui si è avuta notizia qualche giorno fa è Daniele Rugani.

Il parere degli esperti

Leggi anche: