Sanremo 2021, ancora in bilico le date. Amadeus: «Lavoriamo per il 2 marzo. E non pensate di andare a letto prima delle 2»

«La musica non si può fare in un luogo vuoto. Bisogna buttare il cuore oltre l’ostacolo e lavorare affinché tutto possa svolgersi nel modo più normale possibile», spiega il conduttore e direttore artistico del Festival

Un festival «normale». È questo l’obiettivo da raggiungere «a tutti i costi» secondo Amadeus, il direttore artistico e conduttore di Sanremo 2021. Intervenendo su RTL 102.5, il conduttore ha spiegato che il suo ruolo e delle persone che lavorano al Festival è quello «di intrattenere, anche perché il pubblico ha voglia di non pensare solo al Covid e alle brutte notizie». E con tutte le precauzioni del caso e protocolli mirati, la 61esima edizione della kermesse non dovrebbe subire slittamenti rispetto alle date previste. «Stiamo lavorando per un Festival dal 2 al 6 marzo – spiega Amadeus -. Noi dobbiamo essere in grado di offrire agli italiani uno spettacolo che sia assolutamente normale, con tutte le regole sanitarie del caso, affinché tutte e tutti siano in sicurezza».


Amadeus: «La musica non si può fare in un luogo vuoto»

Proprio in un’ottica di normalità, il conduttore e direttore artistico di Sanremo, ha ribadito con forza l’idea che il Festival non sia fattibile senza pubblico presente in sala né senza giornalisti in sala stampa: «La musica non si può fare in un luogo vuoto, e quindi stiamo lavoriamo per permettere a tutti di lavorare in sicurezza. Dobbiamo provarci – prosegue Amadeus – svuotare Sanremo è la cosa più facile al mondo, ma non è Sanremo, né per la città né per il Festival. Bisogna buttare il cuore oltre l’ostacolo e lavorare affinché tutto possa svolgersi nel modo più normale possibile». 

Sempre più concreta l’ipotesi della «nave in quarantena» per il pubblico dell’Ariston

E in tal senso sembra essere sempre più realistica l’idea della nave su cui far soggiornare i 500 ospiti della platea dell’Ariston, con l’obiettivo di «creare una bolla per tenere protette queste persone, che devono essere sempre le stesse, non devono avere contatti con nessuno ed essere continuamente monitorate – prosegue Amadeus -. Al di là dei tamponi quotidiani, verranno poi riportati sulla nave, dove trascorreranno una bellissima settimana di vacanza e poi la sera presenzieranno come pubblico all’Ariston. C’è tutto un protocollo specifico anche per gli spostamenti dalla nave al teatro con navette da massimo 20 persone, proprio per gestire al meglio e con maggiore prontezza eventuali criticità».

Pochi ospiti internazionali, e spunta l’ipotesi Emma Marrone e Alessandra Amoroso

Non molte le indiscrezioni sui protagonisti del Festival, in particolare sugli ospiti internazionali. Del resto, il desiderio di Amadeus per quest’anno è quello di realizzare un «un festival molto nazionale, senza voler essere egoisti, ma pensando un po’ più  a noi stessi». «La nostra musica e il settore musicale è andato a terra completamente durante la pandemia: pensate a quanti tecnici, staff e artisti stessi hanno perso il lavoro da mesi. Vorremmo riaccendere il mondo dell’arte italiana, anche includendo cinema e teatro». 

Restando invece in “casa nostra”, quanto alla possibile presenza di Alessandra Amoroso ed Emma Marrone, che nei giorni scorsi si erano dette disponibili a partecipare al Festival in veste di ospiti, Amadeus ha chiarito che è una situazione in divenire, anche se al momento non se n’è ancora discusso: «Le stimo molto, vedremo strada facendo cosa accadrà, ma non è escluso che possano essere a Sanremo, anche se al momento non ne stiamo parlando, almeno sino a oggi. Mi farebbe però molto piacere la loro presenza».

Cosa ruolo avranno Achille Lauro e Zlatan Ibrahimovic?

Confermate invece le presenze per tutte e cinque le sere sia di Achille Lauro sia di Zlatan Ibrahimovic. «Achille Lauro farà cinque quadri artistici che faranno un percorso nella musica e nel tempo – anticipa Amadeus -. Ci sono cinque idee fortissime che sono momenti di vero e proprio spettacolo e di arte». E il campione svedese che farà? Non si sa, in sostanza: molto sarà frutto di improvvisazione.

«Ibrahimovic è un personaggio fantastico, imprevedibile ed è trasversale: non appartiene solo a una squadra, ma al calcio mondiale – spiega il conduttore – Probabilmente lo “affiderò” anche a Fiorello, che ha già qualche idea e fidandomi ciecamente di lui lo lascerò fare, certo che sapranno sorprendere tutti». Quel che è certo è che con 26 brani in gara solo nella sezione dei Big, a cui si aggiungono le Nuove proposte, le esibizioni degli ospiti, le gag, gli eventuali imprevisti della diretta, le luci dell’Ariston non si spegneranno non prima delle 2 di notte, ogni sera. «Fatevene una ragione», sdrammatizza Amadeus.

Speciale Sanremo 2021

I conduttori

I 26 Big (Campioni) in gara

AielloOra | AnnalisaDieci | ArisaPotevi fare di più | BugoE invece sì | Colapesce e DimartinoMusica leggerissima | Coma CoseFiamme negli occhi | Ermal MetaUn milione di cose da dirti | Extraliscio e Davide ToffoloBianca Luce Nera | FasmaParlami | Francesca Michielin e FedezChiamami per nome | Francesco RengaQuando trovo te | FulminacciSanta Marinella | GaiaCuore Amaro | GhemonMomento perfetto | Gio EvanArnica | IramaLa genesi del tuo colore | La Rappresentante di ListaAmare | Lo Stato SocialeCombat Pop | MadameVoce | Malika AyaneTi piaci così | ManeskinZitti e buoni | Max Gazzè e Trifluoperazina Monstery BandIl Farmacista | NoemiGlicine | Orietta BertiQuando ti sei innamorato | RandomTorno a Te | Willie PeyoteMai dire mai | Willie PeyoteMai dire mai

Le 8 nuove proposte (Giovani)

AvincolaGoal! | Davide ShortyRegina | DellaiIo sono Luca | Elena FaggiChe ne so | FolcastScopriti | GaudianoPolvere da sparo | Greta ZuccoliOgni cosa sa di te | WrongonyouLezioni di volo

Speciale Sanremo 2021

I conduttori

I 26 Big (Campioni) in gara

AielloOra | AnnalisaDieci | ArisaPotevi fare di più | BugoE invece sì | Colapesce e DimartinoMusica leggerissima | Coma CoseFiamme negli occhi | Ermal MetaUn milione di cose da dirti | Extraliscio e Davide ToffoloBianca Luce Nera | FasmaParlami | Francesca Michielin e FedezChiamami per nome | Francesco RengaQuando trovo te | FulminacciSanta Marinella | GaiaCuore Amaro | GhemonMomento perfetto | Gio EvanArnica | IramaLa genesi del tuo colore | La Rappresentante di ListaAmare | Lo Stato SocialeCombat Pop | MadameVoce | Malika AyaneTi piaci così | ManeskinZitti e buoni | Max Gazzè e Trifluoperazina Monstery BandIl Farmacista | NoemiGlicine | Orietta BertiQuando ti sei innamorato | RandomTorno a Te | Willie PeyoteMai dire mai

Le 8 nuove proposte (Giovani)

AvincolaGoal! | Davide ShortyRegina | DellaiIo sono Luca | Elena FaggiChe ne so | FolcastScopriti | GaudianoPolvere da sparo | Greta ZuccoliOgni cosa sa di te | WrongonyouLezioni di volo

Leggi anche: