Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Sanremo 2022, Ana Mena – «Duecentomila ore»

L’artista spagnola era già salita sul palco dell’Ariston come ospite nel 2020 al fianco di Riki

Dopo numerosi brani di successo che hanno segnato le estati italiane, Amadeus ha ufficializzato la partecipazione della cantante e attrice spagnola Ana Mena, che porterà sul palco di Sanremo la canzone Duecentomila ore. L’artista spagnola ha pubblicato il suo primo singolo dal titolo Esta es mi illusión nel 2007. Successivamente ha unito le sue passioni per il canto e per la recitazione, prendendo parte della pellicola di Pedro Almodovar La pelle che abito e interpretando il ruolo di Paula Ruiz Almadro in Vive cantando. Nel 2016, Mena riesce a ottenere un grande successo con la canzone No soy como tú crees e con i brani Loco como yo, Se fue e Ahora Iloras tú. Dopo una serie di singoli, nel 2018 esce il suo primo album Index. Nello stesso anno arriva il primo grande successo italiano con la canzone D’estate non vale, cantata insieme a Fred De Palma, con cui ottiene il doppio disco di platino. L’anno successivo, nel 2019, l’artista riesce addirittura ad ottenere un risultato migliore, duettando nuovamente con Fred De Palma nel brano Una volta ancora, diventato un vero e proprio tormentone con ben 9 dischi di platino. Prima del debutto tra i Big in gara nell’edizione 2022, Ana Mena aveva già partecipato a Sanremo 2020 come ospite durante la serata delle cover, duettando con Riki nel brano L’edera. Lo stesso anno Ana Mena duetta anche con Rocco Hunt nel tormentone A un passo dalla luna, per poi ripetersi quest’anno, sempre insieme ad Hunt, con Un bacio all’improvviso, vincendo tre dischi di platino.


Il testo di Duecentomila ore di Ana Mena

Sola io ti aspetterò
A cena da sola
In mezzo al fumo di mille parole
Di canzoni che non hanno età
Sulla pelle il tuo sapore
Non si muove
Siamo bravi a continuare
A farci male
lo che non cercavo un ragazzo di strada
Poi mi hai distratta
Vendendomi un’altra bugia
Quando la notte arriva
M’ama non m’ama un fiore
America Latina
Un Cuba libre amore
Quando la notte arriva
Duecentomila ore
Amarsi un’ora prima
E dopo lasciarsi andar
È un’altra sera
Che se n’è andata
È questa attesa
Che è disperata
È l’aria fredda
Di una giornata
Così di fretta
Dimenticata
Quando la notte arriva
M’ama non m’ama un fiore
America Latina
Un Cuba libre amore
Quando la notte arriva
Duecentomila ore
Amarsi un’ora prima
E dopo lasciarsi andar
Quando la notte arriva
Duecentomila ore
Amarsi un’ora prima
E dopo lasciarsi andar


Speciale Sanremo 2022

I testi delle canzoni

Achille LauroDomenica | Aka 7evenPerfetta così | Dargen D’AmicoDove si balla | Ditonellapiaga con RettoreChimica | ElisaO forse sei tu | EmmaOgni volta è così | Fabrizio MoroSei tu | Gianni MorandiApri le tue porte | Giovanni TruppiTuo padre, mia madre, Lucia | Giusi FerreriMiele | Highsnob e HuAbbi cura di te | IramaOvunque sarai | Iva ZanicchiVoglio amarti | La rappresentante di ListaCiao ciao | Le VibrazioniTantissimo | Mahmood e BlancoBrividi | Massimo RanieriLettera al di là del mare | Matteo RomanoVirale | Michele BraviInverno dei fiori | NoemiTi amo non lo so dire | RkomiInsuperabile | SangiovanniFarfalle | TananaiSesso occasionale | YumanOra e qui

Leggi anche: