Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Sanremo 2022, Giusy Ferreri – «Miele»

Ritorna sul palco dell’Ariston la cantante che si è fatta conoscere nel 2008 durante la prima edizione di «X Factor Italia»

«Lei è abituata alle hit e non ne sbaglia mai una. Ha una voce inconfondibile. Non aveva dei pezzi pronti per Sanremo gli scorsi anni, ora sono contento che lo abbia». Di chi sta parlando Amadeus? Ma ovviamente di Giusy Ferreri, che parteciperà a questa edizione del Festival di Sanremo con il brano Miele. Il successo la cantante è arrivato con la partecipazione alla prima edizione di X Factor Italia nel 2008, dove si piazzò al secondo posto della classifica finale. Il suo primo e amatissimo singolo fu Non ti scordar mai di me, che per settimane rimase fisso al primo posto nelle classifiche dei singoli più venduti in Italia. Da allora Giusy Ferreri ha collezionato una serie di successi musicali, tra tormentoni radiofonici, 18 dischi di platino e un disco di diamante. La cantante non è una novità nell’ambiente sanremese, perché già 2011 aveva partecipato al Festival classificandosi decima con il brano Mare Immenso. Ricordiamo, tra le sue hit più famose, anche Novembre, Roma-Bangkok, Ti porto a cena con me, Volevo te e Amore e capoeira. Non sono mancate, poi, le collaborazioni con grandi artisti del panorama italiano, primo tra tutti Tiziano Ferrro. Ma anche Takagi & Ketra, Baby K, Marco Masini, Michele Canova, Nicola Piovani, Bungaro e molti altri.


Il testo di Miele di Giusy Ferreri

Tu no, tu no
Tu no non hai lasciato niente
E non riesco a capire
Se ti ricorderai
Di me forse ti ho dato il peggio di me
Resto sveglia e mi chiedo perché
Piove su questa città
Dove tu mi hai voluto bene
Dove io ti ho voluto bene
Perché questa notte non corri da me
Ti ho lasciato nel vento una musica
Spero che ti parli di me
L’amore non se ne va
Vola via ma poi torna da te
Come un treno preso di domenica
Certe volte non c’è un perché
E spero ti porti da me
No, non promettermi niente
Non cercarmi in un altro abbraccio no
Ma a volte capita
Di incontrare qualcuno in mezzo alla via
Che ti ricorda cos’è la vita
Che cos’è
Fino a qui
Senza te
È una lama che sa di miele
Cade a terra un altro bicchiere
Perché questa notte non corri da me
Ti ho lasciato nel vento una musica
Spero che ti parli di me
L’amore non se ne va
Vola via ma poi torna da te
Come un treno preso di domenica
Certe volte non c’è un perché
E spero ti porti da me
Ahhh
Non è miele
Sono già sicura che
Quest’amore ci porta via
Ubriachi di nostalgia
Se ne va
E un motivo non c’è
Questa notte non corri da me
Ti ho lasciato nel vento una musica
Spero che ti parli di me
L’amore non se ne va
Vola via ma poi torna da te
Come un treno preso di domenica
Certe volte non c’è un perché
E spero ti porti da me


Speciale Sanremo 2022

I testi delle canzoni

Achille LauroDomenica | Aka 7evenPerfetta così | Ana MenaDuecentomila ore | Dargen D’AmicoDove si balla | Ditonellapiaga con RettoreChimica | ElisaO forse sei tu | EmmaOgni volta è così | Fabrizio MoroSei tu | Gianni MorandiApri le tue porte | Giovanni TruppiTuo padre, mia madre, Lucia | Highsnob e HuAbbi cura di te | IramaOvunque sarai | Iva ZanicchiVoglio amarti | La rappresentante di ListaCiao ciao | Le VibrazioniTantissimo | Mahmood e BlancoBrividi | Massimo RanieriLettera al di là del mare | Matteo RomanoVirale | Michele BraviInverno dei fiori | NoemiTi amo non lo so dire | RkomiInsuperabile | SangiovanniFarfalle | TananaiSesso occasionale | YumanOra e qui

Leggi anche: