Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Sanremo 2022, Tananai – «Sesso occasionale»

Dopo la vittoria a Sanremo Giovani 2021, la «piccola peste» dell’indie approda sul palco dell’Ariston

Dopo esser stato incoronato tra i vincitori di Sanremo Giovani 2021 con il brano Esagerata Tananai è entrato ufficialmente in gara tra i 25 concorrenti del Festival di Sanremo di quest’anno. Sul palco dell’Ariston si presenterà per la prima volta sua canzone intitolata Sesso occasionale, scritta in collaborazione con Davide Simonetta, Paolo Antonacci e Alessandro Raina. Nome d’arte di Alberto Cotta Ramusino, lo pseudonimo Tananai deriva da un nomignolo che gli avevano dato da bambino e che significa «piccola peste». Si è fatto notare sulla scena indie con il progetto Not For Us, con cui ha pubblicato nel 2017 l’album To Discover and Forget. Prima di esibirsi a Sanremo Giovani, l’artista ha collaborato con Fedez, realizzando insieme a lui il brano Le madri degli altri, contenuto nel nuovo album del rapper Disumano.


Il testo di Sesso occasionale di Tananai

Non mi ricordo dove ho parcheggiato la mia macchina distrutta
Ok va bene che sono distratto nemmeno tu sei perfetta
E quanto ti ho aspettata ma tu no no, stavi cercando un tipo, qualcosa che non ho
Un altro un po’ più freddo ma io no, io c’ho 38 gradi in corpo
E la testa in alto mare, troviamoci una casa
E non finiamoci più nel sesso occasionale
Ma sappi che tra un anno, un giorno, non avrò capito ancora di cosa hai bisogno
Baby ritorna da me e metti via quella pistola
Baby ma dai cosa c’è, quell’altra non mi è mai piaciuta
Abbiamo litigato come i gatti sembra che è caduto il cielo
Ok va bene che non lo rifaccio si però dai anche meno
E quanto ti ho aspettata ma tu no no
Ballavi con un tipo, de Niro al quinto shot
Rimani fino a tardi ma io no, io me ne vado che c’ho sonno
E la testa in alto mare, troviamoci una casa e non finiamoci più
Nel sesso occasionale ma sappi che
Tra un anno, un giorno, non avrò capito ancora di cosa hai bisogno
Baby ritorna da me e metti via quella pistola
Baby ma dai cosa c’è, quell’altra non mi è mai piaciuta
Tranquilli noi, tranquilli mai, tranquilla lei non mi è piaciuta
Tranquilli noi, tranquilli mai, tranquilla lei non mi è piaciuta
Baby ritorna da me e metti via quella pistola
Baby ma dai cosa c’è, quell’altra non mi è mai piaciuta
Tranquilli noi, tranquilli mai, tranquilla lei non mi è piaciuta


Speciale Sanremo 2022

I testi delle canzoni

Achille LauroDomenica | Aka 7evenPerfetta così | Ana MenaDuecentomila ore | Dargen D’AmicoDove si balla | Ditonellapiaga con RettoreChimica | ElisaO forse sei tu | EmmaOgni volta è così | Fabrizio MoroSei tu | Gianni MorandiApri le tue porte | Giovanni TruppiTuo padre, mia madre, Lucia | Giusi FerreriMiele | Highsnob e HuAbbi cura di te | IramaOvunque sarai | Iva ZanicchiVoglio amarti | La rappresentante di ListaCiao ciao | Le VibrazioniTantissimo | Mahmood e BlancoBrividi | Massimo RanieriLettera al di là del mare | Matteo RomanoVirale | Michele BraviInverno dei fiori | NoemiTi amo non lo so dire | RkomiInsuperabile | SangiovanniFarfalle | YumanOra e qui

Leggi anche: