Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

«Vi prenderei anche dall’hotel», e Amadeus fa l’autista dei Maneskin. Tutti in piedi all’Ariston – Il video

Per la prima volta nella storia del Festival, il presentatore è uscito dal teatro, ha guidato un mezzo ed è andato a prendere degli ospiti direttamente in albergo

«Questa è una cosa che non è mai stata fatta». Cappello da driver, mezzo turistico, e via per le strade di Sanremo. A un’ora dall’inzio dello spettacolo, Amadeus è uscito dal Teatro Ariston per andare a prendere i Maneskin, i vincitori della scorsa edizione del Festival di Sanremo. Un trionfo da cui sono partiti per conquistare prima l’Eurovision e poi tutto il resto del mondo. Vestiti di pelle nera, una volta arrivati all’Ariston hanno preso in mano gli strumenti per suonare uno dei loro brani più noti: Zitti e buoni. La band romana ha conquistato la prima standing ovation del Festival: «A noi sembra l’altro ieri di essere stati su questo palco. È bellissimo, questa accoglienza è meravigliosa e lo rende ancora più speciale».


Speciale Sanremo 2022

I testi delle canzoni

Achille LauroDomenica | Aka 7evenPerfetta così | Ana MenaDuecentomila ore | Dargen D’AmicoDove si balla | Ditonellapiaga con RettoreChimica | ElisaO forse sei tu | EmmaOgni volta è così | Fabrizio MoroSei tu | Gianni MorandiApri le tue porte | Giovanni TruppiTuo padre, mia madre, Lucia | Giusi FerreriMiele | Highsnob e HuAbbi cura di te | IramaOvunque sarai | Iva ZanicchiVoglio amarti | La rappresentante di ListaCiao ciao | Le VibrazioniTantissimo | Mahmood e BlancoBrividi | Massimo RanieriLettera al di là del mare | Matteo RomanoVirale | Michele BraviInverno dei fiori | NoemiTi amo non lo so dire | RkomiInsuperabile | SangiovanniFarfalle | TananaiSesso occasionale | YumanOra e qui


Leggi anche: