Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Sanremo, sulle regole anti Covid niente sconti per gli artisti: vietati gli autografi, pranzo e cena da soli

Un protocollo rigido attende i cantanti in gara e gli ospiti dell’Ariston: dalle mascherine Ffp2 alle interviste da remoto, tutte le accortezze per un Festival blindatissimo

È una lunga lista quella che contiene le regole anti Coronavirus per il Festival di Sanremo, al via martedì 1 febbraio. Il protocollo della Rai ha fornito agli artisti una serie di accortezze da rispettare per tutelare lo svolgimento dell’evento e garantire «la massima tutela di tutti i lavoratori, collaboratori, fornitori e artisti stessi». Il protocollo parte dalle regole base da tenere negli spazi del Festival – come l’obbligo di utilizzare sempre la mascherina Ffp2, di igienizzare spesso le mani e di rispettare il distanziamento di almeno un metro e mezzo – e finisce con una serie di restrizioni più specifiche anche al di fuori del Teatro. I cantanti in gara e gli ospiti famosi non potranno fare né autografi né foto con i fan, dovranno rilasciare interviste preferibilmente da remoto e dovranno accedere all’Ariston già truccati, pettinati e vestiti per lo spettacolo (e ovviamente con Green pass base unito a un tampone negativo eseguito entro le 48 ore precedenti). Anche per i pasti è richiesta massima attenzione: sarebbe preferibile evitare ristoranti affollati per ridurre il rischio della catena di contagi nella “bolla” del Festival, e in generale stare alla larga da «situazioni o contesti di assembramento». A tal proposito, la casa discografica dovrà fornire alla Rai ogni giorno il tracciamento dei movimenti con «indicazione del tragitto, dell’ora, della targa dell’automezzo, delle presenze all’interno e del nome dell’autista». Durante le prove, gli artisti saranno sempre affiancati da un membro dello staff, che li accompagnerà nelle varie stanze assicurandosi che rispetti il distanziamento e le varie regole anti contagio.


Immagine di copertina: ANSA/FABRIZIO TENERELLI


Speciale Sanremo 2022

I testi delle canzoni

Achille LauroDomenica | Aka 7evenPerfetta così | Ana MenaDuecentomila ore | Dargen D’AmicoDove si balla | Ditonellapiaga con RettoreChimica | ElisaO forse sei tu | EmmaOgni volta è così | Fabrizio MoroSei tu | Gianni MorandiApri le tue porte | Giovanni TruppiTuo padre, mia madre, Lucia | Giusi FerreriMiele | Highsnob e HuAbbi cura di te | IramaOvunque sarai | Iva ZanicchiVoglio amarti | La rappresentante di ListaCiao ciao | Le VibrazioniTantissimo | Mahmood e BlancoBrividi | Massimo RanieriLettera al di là del mare | Matteo RomanoVirale | Michele BraviInverno dei fiori | NoemiTi amo non lo so dire | RkomiInsuperabile | SangiovanniFarfalle | TananaiSesso occasionale | YumanOra e qui

Leggi anche: