Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

L’annuncio di Checco Zalone alla vigilia di Sanremo: «Cerco sette parrocchiani vaccinati…». Ma era uno scherzo

Ieri l’annuncio, oggi le scuse: «Ieri sera abbiamo pubblicato su questa pagina un post che tutti abbiamo letto. Era e rimane uno scherzo»

Era solo uno scherzo: così la parrocchia del Santissimo Salvatore di Capurso, in provincia di Bari, ha chiuso la questione sulla burla tirata ieri ai suoi parrocchiani. La chiesa, con un altro post, ieri annunciava «selezioni» di sette parrocchiani per accompagnare Checco Zalone a Sanremo. Il comico è infatti atteso sul palco dell’Ariston come super ospite di una delle cinque serate. «I primi 7 potranno accompagnare il nostro comico. Non dovranno sostenere spese né di viaggio, né di vitto o alloggio, che saranno a totale carico di Checco Zalone, dovranno essere maggiorenni, vaccinati con Green Pass e, soprattutto, di bella presenza. Dovranno necessariamente indossare abiti eleganti, da cerimonia». Un’occasione imperdibile, non fosse altro che nulla di tutto quanto prospettato era vero.


Dopo le centinaia di visualizzazioni, oltre alle risposte entusiaste, la parrocchia è venuta allo scoperto. «È stato uno scherzo da prete, un innocuo scherzo, che spingerà ancora di più a seguire Checco Zalone, a cui facciamo i più cari in bocca al lupo», ha scritto, scusandosi, sulla pagina Facebook. Quindi, poi, le scuse. «Ieri sera abbiamo pubblicato su questa pagina un post che tutti abbiamo letto. Era e rimane uno scherzo. Migliaia di visualizzazioni, condivisioni, decine di messaggi privati, articoli, raccomandazioni per partecipare a Sanremo, telefonate da giornali e tv per rilasciare interviste». Dalla parrocchia si dicono «stupiti» dal clamore della notizia, invitando a «riflettere, perché basta davvero nulla per divulgare una fake news», ma «a chi stasera passerà dalla parrocchia alle 18 – conclude il messaggio – sarà offerto un buon caffè da don Tonio».


Speciale Sanremo 2022

I testi delle canzoni

Achille LauroDomenica | Aka 7evenPerfetta così | Ana MenaDuecentomila ore | Dargen D’AmicoDove si balla | Ditonellapiaga con RettoreChimica | ElisaO forse sei tu | EmmaOgni volta è così | Fabrizio MoroSei tu | Gianni MorandiApri le tue porte | Giovanni TruppiTuo padre, mia madre, Lucia | Giusi FerreriMiele | Highsnob e HuAbbi cura di te | IramaOvunque sarai | Iva ZanicchiVoglio amarti | La rappresentante di ListaCiao ciao | Le VibrazioniTantissimo | Mahmood e BlancoBrividi | Massimo RanieriLettera al di là del mare | Matteo RomanoVirale | Michele BraviInverno dei fiori | NoemiTi amo non lo so dire | RkomiInsuperabile | SangiovanniFarfalle | TananaiSesso occasionale | YumanOra e qui

Leggi anche: