Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Sanremo è anche il Festival dei meme: i 10 migliori della terza serata

«Ma come lo spieghi Sanremo a chi non è italiano?». La selezione delle immagini più divertenti della terza serata della kermesse

Drusilla Foer è stata la protagonista indiscussa della terza serata del Festival di Sanremo. Subito dopo aver sceso i «sette più otto» gradini della scalinata dell’Ariston, rivolgendosi ad Amadeus con un chiarissimo «Senta coso» ha preso tutto per sé il palco e non l’ha abbandonato sino al termine della gara. Il suo savoir-faire ha lasciato ben poco spazio all’immaginazione di quanti creano e amano i meme. Insomma, Drusilla Foer ha sbancato la terza serata di Sanremo 2022. Certo, qualche nota di colore sui social è emersa, a partire dalla caduta del cameraman dal palco durante la maestosa esibizione di Poetica di Cesare Cremonini. Troppa emozione? Chissà, speriamo non si sia fatto male. E ancora: gli immancabili guanti multiuso di Rkomi, ma anche una simpatica signora in platea che si è fatta travolgere da Dove si balla di Dargen D’Amico: scatenatissima!


E poi le certezze: Orietta Berti che grazie ai suoi look cangianti non sfigurerebbe affatto persino al Met Gala. E, infine, un’altra certezza: il presidente Mattarella, dopo il giuramento di oggi, è stato omaggiato dall’orchestra di Sanremo. Ma non solo: anche le “Bimbe di Sergio Mattarella” han voluto omaggiare il Capo dello Stato con un video ad hoc sulle note di Ciao Ciao de La Rappresentante di Lista, brano in gara durante questa edizione della kermesse canora. Insomma, più che meme questa terza serata ha offerto alcuni piccoli spunti, ma soprattutto una grande e meritata certezza: Drusilla Foer. Mancano ancora due serate prima della finale del Festival, e tutto può ancora succedere. Occhi puntatissimi sulla serata delle cover e dei duetti di stasera, che sul fronte dei meme potrebbero dare ottime soddisfazioni.


Speciale Sanremo 2022

I testi delle canzoni

Achille LauroDomenica | Aka 7evenPerfetta così | Ana MenaDuecentomila ore | Dargen D’AmicoDove si balla | Ditonellapiaga con RettoreChimica | ElisaO forse sei tu | EmmaOgni volta è così | Fabrizio MoroSei tu | Gianni MorandiApri le tue porte | Giovanni TruppiTuo padre, mia madre, Lucia | Giusi FerreriMiele | Highsnob e HuAbbi cura di te | IramaOvunque sarai | Iva ZanicchiVoglio amarti | La rappresentante di ListaCiao ciao | Le VibrazioniTantissimo | Mahmood e BlancoBrividi | Massimo RanieriLettera al di là del mare | Matteo RomanoVirale | Michele BraviInverno dei fiori | NoemiTi amo non lo so dire | RkomiInsuperabile | SangiovanniFarfalle | TananaiSesso occasionale | YumanOra e qui

Leggi anche: