Chi è Junior Cally, il rapper di Sanremo al centro delle polemiche (e perché indossa una maschera)

Romano, classe 1991, per i primi anni della sua carriera Junior Cally ha deciso di nascondere il suo vero volto dietro a una maschera antigas

«L’ho ammazzata e le ho strappato la borsa, ci ho rivestito la maschera». Una donna legata a una sedia, con un sacchetto in testa, e lui che rappa davanti a lei, con una maschera antigas decorata con la trama del brand Louis Vuitton. È da queste immagini tratte dal videoclip Strega che sono partite le polemiche su Junior Cally, rapper che secondo i programmi del direttore artistico ingaggiato dalla Rai fra poche settimane dovrebbe salire sul palco del teatro Ariston per la 70° edizione del Festival di Sanremo.

Fonte: YouTube | Il video del singolo “Strega ”

Un percorso veloce: due album e un contratto con una major

La carriera di Junior Cally comincia il 24 ottobre 2017, quando pubblica su YouTube Magicabula. Pochi lo conoscevano, nessuno sapeva perché indossasse una maschera antigas, ma il singolo riuscì a conquistare molti appassionati di rap, tanto da ottenere il disco di platino.

Fonte: YouTube | Il video del singolo “Magicabula “

Dopo Magicabula arrivano altri singoli, fra cui Strega, fino alla pubblicazione nel 2018 di Ci entro dentro, primo album ufficiale e pass per firmare un contrato con la casa discografica Sony Universal Music. È proprio con questa etichetta che nel settembre 2019 pubblica il suo secondo album: Ricercato, 12 brani con featuring di Jake La Furia, Clementino, Giaime e Il Tre.

Chi si nasconde dietro la maschera

Da quando si è presentato come Junior Cally, nessuno l’hai mai visto senza maschera. Almeno nei primi due anni di carriera. Ovviamente in molti, sopratutto da quando ha inziato a macinare visualizzazioni sui social, gli hanno chiesto perché abbia deciso di indossare una maschera. Una domanda a cui il rapper non ha mai dato una risposta chiara.

Fonte: YouTube | Le risposte di Junior Cally alle domande sulla sua maschera

È nel settembre del 2019, appena prima dell’uscita di Ricercato, che nel video Tutti con me decide di far cadere la maschera. Il volto che si scopre sotto è quello di Antonio Signore. Anche se poi, come in occasione del Festival di Sanremo, ha deciso di continuare a nascondere la sua identità.

Fonte: YouTube | Junior Cally si toglie la maschera

Romano, classe 1991, prima di Junior Cally aveva già provato a entrare nel mondo della musica nel 2011, con una gara di freestyle organizzata dall’etichetta Honiro Label. In quell’occasione Socio non era riuscita ad arrivare in finale e così aveva deciso di lasciare da parte il rap, almeno per un po’. Ultimo dettaglio. Sempre nel 2019 Junior Cally ha pubblicato anche un libro autobiografico: Il principe. È meglio essere temuto che amato.

Fonte: YouTube | Socio partecipa alla gara di Honiro Label

Speciale Sanremo 2020

Il regolamento

I pronostici

I 24 cantanti Big in gara

Achille LauroMe ne frego Alberto UrsoIl sole a est AnastasioRosso di rabbiaBugo e Morgan * – Sincero DiodatoFai rumore Elettra LamborghiniMusica (E il resto scompare) ElodieAndromeda Enrico NigiottiBaciami adesso Francesco GabbaniViceversa Giordana AngiCome mia madre Irene GrandiFinalmente io Junior CallyNo grazie Le VibrazioniDov’è LevanteTiki Bom Bom Marco MasiniIl confronto Michele ZarrilloNell’estasi o nel fango Paolo JannacciVoglio parlarti adesso Piero PelùGigante Pinguini Tattici NucleariRingo Starr RancoreEden Raphael GualazziCarioca RikiLo sappiamo entrambi Rita PavoneNiente (Resilienza 74) ToscaHo amato tutto

* squalificati per defezione

Classifica

Pagelle

Ascolti

Le Nuove proposte (Giovani)

Il caso Bugo

In evidenza

Da non perdere

5 serate per 5 ricordi