Sanremo 2020, Riki – “Lo sappiamo entrambi”

Arrivato secondo ad Amici di Maria De Filippi nel 2017, Riccardo Marcuzzo, nella suo esordio a Sanremo 2020 nella categoria Big, si trova a un bivio. Il Festival potrebbe essere la sua possibilità di liberarsi dell’etichetta di teen idol e dargli la possibilità di affermarsi come un cantante più maturo e adulto.

Il grande numero di fan potrebbe farlo volare al televoto, ma bisognerà tener conto del giudizio delle altre giurie sulla sua Lo sappiamo entrambi. Il brano si presenta come la classica ballatona sanremese sulla scia del tramonto di un amore, che sembra procede solo per inerzia e abitudine. 

Ma a complicare sino all’ultimo la presenza di Riki a Sanremo c’è stata la diffusione di una porzione dell’audio della cover che il cantante dovrebbe eseguire durante la serata dei duetti.

Ed è così che a causa della pubblicazione di 20 secondi secondi di interpretazione di L’edera, brano interpretato da Nilla Pizzi e Tonina Torrielli nel 1958, secondo il regolamento vigente, Riki ha rischiato sino all’ultimo la squalifica, secondo il regolamento vigente. Ma alla fine, data la rimozione immediata dell’estratto da parte del cantante, la produzione del Festival ha deciso di non squalificare il cantante.

Il testo di “Lo sappiamo entrambi” di Riki

Le luci si spengono
Mentre il tempo sbiadisce nascosto in disparte
E ascolta fissandoci
Tra storie che scorrono
Le osserviamo cambiare e troviamo cambiati solo noi
Restiamo distanti restandoci accanto
Non lo noti anche tu?
Nei nostri sguardi che si sfiorano per strada e per sbaglio
A mezz’aria e senza alzarsi di più
Però qualcosa non torna
Tralasciando i ricordi che ho di te
Ti scrivo e dopo cancello
Non ti scrivo che tanto è inutile
Io fisso il vuoto che è a pezzi e tu
Ti addormenti guardando la tivù
Chissenefrega di noi se non so
Quello che vuoi se non parli
Se ci diciamo di sì ma fingiamo
E lo sappiamo entrambi
Parole che inciampano
Le sprechiamo in silenzi sfogandole addosso
E poi sul telefono
Trattieni i respiri e li aggiusti in un fiato
Ti diverti e ti annoi
Da adesso in poi non darmi mai e non darlo mai per scontato
Non rispondi se ti chiedo di noi
Però qualcosa non torna
Tralasciando i ricordi che ho di te
Ti scrivo e dopo cancello
Non ti scrivo che tanto è inutile
Io fisso il vuoto che è a pezzi e tu
Ti addormenti guardando la tivù
Chissenefrega di noi se non so
Quello che vuoi se non parli
Ci riproviamo ma la voce singhiozza
Urlami in faccia rinfaccia e vai
Silenzio in mezzo e dopo un po’
Il frastuono e poi il silenzio ancora
Però qualcosa non torna
Tralasciando i ricordi che hai di me
Mi scrivi e dopo cancelli
Non mi scrivi che tanto è inutile
Io fisso il vuoto che è a pezzi e tu
Ti addormenti guardando la tivù
Chissenefrega di noi se non so
Quello che vuoi se non parli
Se ci diciamo di sì ma fingiamo
E lo sappiamo entrambi

Speciale Sanremo 2020

Il regolamento

I pronostici

I 24 cantanti Big in gara

Achille LauroMe ne frego Alberto UrsoIl sole a est AnastasioRosso di rabbiaBugo e Morgan * – Sincero DiodatoFai rumore Elettra LamborghiniMusica (E il resto scompare) ElodieAndromeda Enrico NigiottiBaciami adesso Francesco GabbaniViceversa Giordana AngiCome mia madre Irene GrandiFinalmente io Junior CallyNo grazie Le VibrazioniDov’è LevanteTiki Bom Bom Marco MasiniIl confronto Michele ZarrilloNell’estasi o nel fango Paolo JannacciVoglio parlarti adesso Piero PelùGigante Pinguini Tattici NucleariRingo Starr RancoreEden Raphael GualazziCarioca RikiLo sappiamo entrambi Rita PavoneNiente (Resilienza 74) ToscaHo amato tutto

* squalificati per defezione

Classifica

Pagelle

Ascolti

Le Nuove proposte (Giovani)

Il caso Bugo

In evidenza

Da non perdere

5 serate per 5 ricordi