Sanremo, Amadeus: «Frasi sessiste? Io frainteso». Su Instagram: «Non sono responsabile di ciò che capisci»

«Un’altra ragazza avrebbe forse potuto “cavalcare” tanta popolarità – si giustifica il conduttore – invece Francesca ha scelto di essere più discreta, di rimanere più defilata»

L’ultimo post che appare sul suo profilo Instagram consiste in una citazione di Massimo Troisi: «Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci». Il riferimento fatto dal conduttore Amadeus è chiaro: riguarda la polemica che infuria nelle ultime ore circa le frasi pronunciate a proposito della modella 25enne Francesca Sofia Novello, fidanzata di Valentino Rossi, selezionata tra le 10 donne che lo accompagneranno alla guida del Festival di Sanremo perché – parole dello stesso Amadeus – «è una ragazza bellissima: è stata scelta da me perché, oltre la bellezza, ha la capacità di stare vicino a un grande uomo rimanendo un passo indietro. Ero curioso, è una scommessa personale».

«La gente quando non capisce inventa». È questo l’hashtag correlato al post pubblicato dal profilo Instagram gestito in coppia da Amadeus e sua moglie Giovanna Civitillo. Il tentativo del conduttore Rai è chiaramente quello di mettere un punto al susseguirsi di polemiche legate ad accuse di superficialità e di sessismo, affermando con forza: «Sono stato frainteso».

«Mi dispiace che sia stata interpretata malevolmente la mia frase, sono stato frainteso. Quel “passo indietro” – spiega Amadeus all’Ansa – si riferiva alla scelta di Francesca di stare lontana dai riflettori che inevitabilmente sono puntati su un campione come Valentino». «Un’altra ragazza avrebbe forse potuto “cavalcare” tanta popolarità – si giustifica il conduttore – invece Francesca ha scelto di essere più discreta, di rimanere più defilata».

«Tra l’altro – prosegue – Francesca stessa mi ha ringraziato, dicendomi che è proprio così: “Ama, sembra che tu mi conosca da anni”. Anche lei quindi è rimasta stupita della polemica». E ancora: «Avrei detto lo stesso anche del compagno di una donna famosa». Ma Sanremo «è anche questo: ho imparato che bisogna stare attenti a ogni parola».

«Ho sempre avuto grande attenzione per i temi femminili: non a caso ho voluto sul palco tante donne diverse, con storie, ruoli, mestieri, esperienze diversi». «Della mia sensibilità e del mio rispetto per le donne – conclude il conduttore – possono testimoniare mia moglie, mia madre e mia figlia».

Speciale Sanremo 2020

Il regolamento

I pronostici

I 24 cantanti Big in gara

Achille LauroMe ne frego Alberto UrsoIl sole a est AnastasioRosso di rabbiaBugo e Morgan * – Sincero DiodatoFai rumore Elettra LamborghiniMusica (E il resto scompare) ElodieAndromeda Enrico NigiottiBaciami adesso Francesco GabbaniViceversa Giordana AngiCome mia madre Irene GrandiFinalmente io Junior CallyNo grazie Le VibrazioniDov’è LevanteTiki Bom Bom Marco MasiniIl confronto Michele ZarrilloNell’estasi o nel fango Paolo JannacciVoglio parlarti adesso Piero PelùGigante Pinguini Tattici NucleariRingo Starr RancoreEden Raphael GualazziCarioca RikiLo sappiamo entrambi Rita PavoneNiente (Resilienza 74) ToscaHo amato tutto

* squalificati per defezione

Classifica

Pagelle

Ascolti

Le Nuove proposte (Giovani)

Il caso Bugo

In evidenza

Da non perdere

5 serate per 5 ricordi