Sanremo, Morgan e Bugo squalificati. Leo Gassmann vince tra le nuove proposte. Ghali cade dalle scale ma è uno stuntman

di OPEN

Sul palco tutti i 24 big con le canzoni in gara. Con il 52,5% dei voti, Leo Gassmann vince Sanremo Giovani. Gianna Nannini fa cantare l’Ariston. Pace fatta tra Fiorello e Tiziano Ferro: dopo l’abbraccio, il bacio per suggellare la pace ritrovata

Quarta serata per questa 70esima edizione del Festival di Sanremo 2020 che sta registrando giorno dopo giorno ascolti da record (ieri il culmine con i 54,5% di share). Tornano a esibirsi sul palco tutti i 24 big con le canzoni in gara, ancora una votazione in vista della finale di domani. Questa sera invece è stato eletto il vincitore tra i giovani delle “nuove proposte”. Il premio è andato a Leo Gassmann che ha vinto la finalissima contro Tecla.


Benvenuti alla quarta serata

ANSA/RICCARDO ANTIMIANI | Leo Gasmann

Con il 52,5% dei voti, Leo Gassmann vince Sanremo Giovani. Decisamente pacata la reazione di papà Alessandro. In un video, l’attore commenta il trionfo del figlio: «Come da tradizione di famiglia, voglio mantenere un certo aplomb e voglio ringraziare tutti coloro che hanno votato mio figlio». Improvvisamente, in chiusura di videomessaggio, urla «Voglio Pippooooooooo».

Fiorello-Ferro, la pace suggellata da un bacio

ANSA/RICCARDO ANTIMIANI | Fiorello e Tiziano Ferro

Pace fatta tra Fiorello e Tiziano Ferro. Dopo l’abbraccio prima della quarta serata che ha messo fine alle polemiche degli ultimi giorni – cominciate con l’uscita del cantante #FiorelloStatteZitto per un considerevole ritardo nella scaletta – i due hanno duettato in Finalmente tu e al termine dell’esibizione si sono dati un bacio per suggellare la pace ritrovata.

Dua Lipa

ANSA/RICCARDO ANTIMIANI | Dua Lipa

Sul palco di Sanremo la popstar da oltre 6 miliardi di streaming: Dua Lipa è la cantante più giovane in assoluto ad avere raggiunto 1 miliardo di visualizzazioni su YouTube. La canzone con cui si esibisce per il pubblico italiano è Don’t start now, il primo singolo già certificato disco d’oro in Italia ed estratto da Future Nostalgia, il nuovo album in uscita il 3 aprile.

«Di lei si è parlato tantissimo ed è colpa mia!»

ANSA/RICCARDO ANTIMIANI | La modella Francesca Sofia Novello, compagna di Valentino Rossi

Amadeus presenta Francesca Sofia Novello e si dà uno schiaffo: «Di lei si è parlato tantissimo ed è colpa mia!». Poi traccia una linea bianca con una bomboletta sul pavimento: «Non andare mai dietro questa linea per nessun motivo», dice alla modella. «Devi stare al mio fianco perché io sono emozionatissima», gli risponde lei.

Sarà Amadeus stesso a ripulire il palco. Armato di spazzolone, ripulisce dalla schiuma della bomboletta il pavimento: «Pippo mi aveva avvertito – scherza il conduttore -: a Sanremo devi essere pronto a tutto».

Quando mancano tre minuti alla mezzanotte devono ancora esibirsi 15 cantanti in gara. Qualcuno sui social ipotizza che la quarta serata del Festival andrà avanti fino alle 2.15 della notte.

L’omaggio a Vincenzo Mollica

Tutto il teatro Ariston in piedi per Vincenzo Mollica. Un lunghissimo applauso per omaggiare il giornalista Rai prossimo alla pensione e dunque al suo ultimo Sanremo. E poi un videomessaggio da Stefania Sandrelli, Vasco Rossi e Roberto Benigni per omaggiare il giornalista simbolo della cultura e degli spettacoli in Rai. Infine, il lungo abbraccio con Fiorello e Amadeus.

Ghali cade dalle scale. Ma è uno stuntman

Trovata geniale quella di Ghali che spaventa tutto il pubblico del teatro e quello a casa. Comincia a scendere la scalinata ma poi, improvvisamente, ruzzola giù per i gradini. Si scoprirà che è uno stuntman nel giro di pochi secondi. Mentre resta steso a terra, maschera sul viso, il vero Ghali fa il suo ingresso e comincia a cantare Cara Italia. Poi, un medley dei suoi successi.

ANSA/RICCARDO ANTIMIANI | Ghali

Nel pomeriggio aveva twittato: «Me la sto facendo sotto. Spero di non cadere dalla scale stasera!»

Gianna Nannini fa cantare l’Ariston

Entra con Coez, ma poi si prende tutto il palco e fa cantare l’intero teatro Ariston coinvolgendo tutto il pubblico con il suo rock dolce. Ragazzo dell’Europa, Meravigliosa creatura, Sei nell’anima: un ricco medley che mostra una strepitosa Gianna Nannini.

ANSA/RICCARDO ANTIMIANI | Gianna Nannini

Colpo di scena: Bugo se ne va e Morgan resta solo

Colpo di scena intorno alle 2 di notte: Morgan comincia a cantare Sincero ma Bugo se ne va e lo lascia solo. «Che succede?», chiede Morgan (fingendo di non capire cosa stia accadendo). «Dove è andato Bugo?». Sul palco è il caos. Amadeus non sa come reagire all’imprevisto: «Vi giuro che non è preparata». Fiorello corre sul palco per coprire il buco. Morgan cerca di capire – bluffando – cosa sia successo al collega, si intrufola dietro le quinte e Amadeus lo raggiunge.

Una voce microfonata non distinguibile (forse quella del conduttore) mormora: «Avranno litigato a morte». Qualche minuto di scompiglio e si decide che the show must go on. L’esibizione dei cantanti in gara prosegue con Rita Pavone. «Stiamo cercando di capire cosa sia accaduto – dice il conduttore mentre la chiama sul palco -. Ma se Bugo non rientra, i due saranno squalificati».

«Le brutte intenzioni, la maleducazione

La tua brutta figura di ieri sera

La tua ingratitudine, la tua arroganza

Fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa

Ma tu sai solo coltivare invidia

Ringrazia il cielo sei su questo palco,

rispetta chi ti ci ha portato dentro.

Questo sono io».

Se si riavvolge il nastro per tornare indietro di un paio di minuti e si ascolta attentamente si capisce meglio cosa sia successo. Il coro canta la versione originale di Sincero. Morgan, invece, modifica il testo della canzone con l’intento di offendere – pesantemente – Bugo davanti al pubblico. Un messaggio ben chiaro che rimanda a dissidi non risolti tra i due. C’è questo e solo loro sanno cosa altro alla base del gesto di Bugo che abbandona il palco. Nessuno dei due rientrerà, esibizione cancellata. Al termine della serata, Amadeus comunica ufficialmente la squalifica di Bugo e Morgan. Restano 23 cantanti in gara. «Meno uno», aveva esclamato profeticamente Fiorello appena accaduto il fatto.

ANSA/RICCARDO ANTIMIANI | Bugo e Morgan

La scaletta della serata

  • Paolo Jannacci
  • Rancore
  • Giordana Angi
  • Francesco Gabbani
  • Raphael Gualazzi
  • Anastasio
  • Pinguini Tattici Nucleari
  • Elodie
  • Riki
  • Diodato
  • Irene Grandi
  • Achille Lauro
  • Piero Pelù
  • Tosca
  • Michele Zarrillo
  • Junior Cally
  • Le vibrazioni
  • Alberto Urso
  • Levante
  • Bugo e Morgan
  • Rita Pavone
  • Enrico Nigiotti
  • Elettra Lamborghini
  • Marco Masini

Speciale Sanremo 2020

Il regolamento

I pronostici

I 24 cantanti Big in gara

Achille LauroMe ne frego Alberto UrsoIl sole a est AnastasioRosso di rabbiaBugo e Morgan * – Sincero DiodatoFai rumore Elettra LamborghiniMusica (E il resto scompare) ElodieAndromeda Enrico NigiottiBaciami adesso Francesco GabbaniViceversa Giordana AngiCome mia madre Irene GrandiFinalmente io Junior CallyNo grazie Le VibrazioniDov’è LevanteTiki Bom Bom Marco MasiniIl confronto Michele ZarrilloNell’estasi o nel fango Paolo JannacciVoglio parlarti adesso Piero PelùGigante Pinguini Tattici NucleariRingo Starr RancoreEden Raphael GualazziCarioca RikiLo sappiamo entrambi Rita PavoneNiente (Resilienza 74) ToscaHo amato tutto

* squalificati per defezione

Classifica

Pagelle

Ascolti

Le Nuove proposte (Giovani)

Il caso Bugo

In evidenza

Da non perdere

5 serate per 5 ricordi