Sanremo, Morgan minaccia di non salire sul palco. Lettera ufficiale alla Rai: chiede più tempo per le prove

L’artista ha scritto all’alba al direttore di Rai1 con un elenco di richieste che complicano la vita degli organizzatori del Festival

Ore di fibrillazione dietro le quinte di Sanremo, dopo che Morgan ha minacciato di non salire sul palco questa sera con Bugo serata delle cover e dei duetti. Il cantante ha mandato una «lettera ufficiale» questa mattina alle 6.26, ha confermato il direttore di Rai1 Stefano Coletta: «Il suo desiderata è di provare più volte la canzone per la cover di stasera. Da parte nostra c’è la massima disponibilità, stiamo valutando. Lui – ha aggiunto Coletta – chiede tre possibilità di prova, e lo chiedono anche gli altri. Vediamo con i tempi. Confidiamo comunque che ci sarà».

Morgan e Bugo dovrebbero eseguire Canzone per te di Sergio Endrigo, l’artista sarà sul palco anche in veste di direttore d’orchestra. Nella sua lettera, Morgan dice di non aver mai provato e tra le richieste avanzate, oltre a tempi più lunghi per le prove, c’è anche la possibilità di accompagnare al pianoforte e di poter utilizzare il maestro Valentino Corvino come assistente nella preparazione dell’orchestra.

Speciale Sanremo 2020

Il regolamento

I pronostici

I 24 cantanti Big in gara

Achille LauroMe ne frego Alberto UrsoIl sole a est AnastasioRosso di rabbiaBugo e Morgan * – Sincero DiodatoFai rumore Elettra LamborghiniMusica (E il resto scompare) ElodieAndromeda Enrico NigiottiBaciami adesso Francesco GabbaniViceversa Giordana AngiCome mia madre Irene GrandiFinalmente io Junior CallyNo grazie Le VibrazioniDov’è LevanteTiki Bom Bom Marco MasiniIl confronto Michele ZarrilloNell’estasi o nel fango Paolo JannacciVoglio parlarti adesso Piero PelùGigante Pinguini Tattici NucleariRingo Starr RancoreEden Raphael GualazziCarioca RikiLo sappiamo entrambi Rita PavoneNiente (Resilienza 74) ToscaHo amato tutto

* squalificati per defezione

Classifica

Pagelle

Ascolti

Le Nuove proposte (Giovani)

Il caso Bugo

In evidenza

Da non perdere

5 serate per 5 ricordi